martedì, agosto 21, 2007

"Here without you"

Li chiamavo semplicemente video, quelli girati su world of warcraft con basi musicali varie, a volte con vere e proprie sceneggiature.
Ho imparato da poco che si tratta di un vero e proprio genere, chiamato appunto machinima, una via di mezzo tra il cinema e il video gioco.
Pare che il machinima sia nato alla fine degli anni novanta, con un primo film girato su
Quake.
C'è un articolo su videoludica
che ne parla in modo abbastanza approfondito.

Ogni tanto mi piace mettermi su you tube o su warcraft movies e spulciare gli ultimi video inseriti, o i più cliccati, o i più votati, a caccia di qualche cosa di interessante. Però devo dire che, per quanto ci siano migliaia di video, alcuni fatti anche molto bene, il mio preferito resta "Here without you". Ottima la scelta della base musicale e bella la storia... malgrado non sia particolarmente originale. Ma è proprio questo il suo bello: il tema è quello abusato dell'amore perduto, ma la scelta delle inquadrature, i tempi, la sincronia con i vari passaggi della canzone, sono perfetti. L'effetto è struggente, anche per chi non è facile a commuoversi.

Il video circola in rete già da un paio d'anni (più o meno), e credo che moltissimi appassionati di world of warcraft l'abbiano visto e rivisto.
Però c'è una novità: Dimoroc (l'autore), sta lavorando al seguito, e ha messo on line breve trailer della sua prossima creatura.

Lo trovate qui. Vale davvero la pena di vederlo.

Per chi invece non avesse visto il primo "Here without you"... eccolo qui:


Nessun commento:

 

Design By:
SkinCorner