sabato, ottobre 06, 2007

Quest: un po' di organizzazione

Guida per newbie, post n. 13

Tipi di quest

Le missioni (quest) sono il modo migliore per fare crescere un personaggio su wow.
La grande maggioranza delle missioni può essere divisa in due tipi: quest in cui viene richiesto di uccidere un certo numero di mob, e quest in cui viene richiesto di raccogliere un certo numero di oggetti.
Nel primo caso si tratta di capire dove stanno i mob, trovarli, e ucciderne il numero richiesto.
Nel secondo caso, gli oggetti da recuperare a volte si trovano nell'ambiente (possono essere funghi, piante, pezzi di legno, residui di vario genere). Altre volte si trovano nel bottino di determinati mob, e bisogna quindi ucciderne un certo numero per recuperarli. Queste ultime spesso sono le quest più noiose: a seconda di come è impostato il drop rate capita di dover uccidere decine e decine di mob prima di venirne a capo.
Esistono poi, ma sono meno comuni, quest in cui bisogna scortare un npc da un posto all'altro. In genere queste missioni sono un po' più difficili del normale, e conviene quindi farle in compagnia.
Troverete poi ancora quest in cui bisogna esplorare un determinato luogo, oppure ritrovare un oggetto specifico in una cassa in fondo a una grotta, o trovare e uccidere un solo singolo mob.

Una cosa a cui prestare attenzione è la dicitura group che può comparire nel quest-log, sotto la descrizione delle missione: significa che si tratta di una quest difficile, in cui devono essere affrontati mob elite. In questo caso bisogna quindi formare un gruppo e affrontare la missione assieme ad altri giocatori (nel quest-log è anche suggerito il numero di giocatori minimo consigliato).

Facendo quest il vostro personaggio andrà esplorando nuove aree della mappa e, una volta superate tutte le missioni di una certa zona, verrà indirizzato in una zona nuova, passando attraverso villaggi, città, accampamenti, dove di volta in volta troverà sempre nuovi npc con nuove missioni.


Livelli di difficoltà

Nel quest-log trovate tutte le quest che avete accettato, ordinate per zona e per per difficoltà. I nomi delle quest possono essere scritti in colori differenti, che hanno lo stesso significato di cui già si è parlato sia per i mob che per le professioni.

Quest grigia: è già troppo facile per voi, non ne ricaverete che pochissima esperienza.
Quest verde: è facile, e vi darà punti esperienza.
Quest gialla: adeguata la vostro livello
Quest arancione: difficile
Quest rossa: molto difficile

Mano a mano che salite di livello, vedrete per esempio che una missione segnata in rosso, passerà arancione, e poi ancora gialla.
Se state giocando da soli la cosa più conveniente è cercare di fare quest verdi: i mob non dovrebbero mettervi in difficoltà e i punti esperienza e le ricompense saranno adeguate. In generale vanno comunque bene sia le quest verdi che quelle gialle. Quelle arancioni o rosse ha poco senso farle: vi metterebbero in grande difficoltà e visto che di quest ce ne sono a bizzeffe, non ha senso impazzire per farne una difficile quando ce ne sono a disposizione altre più semplici e più veloci. Quelle che avete accettato ma che sono di livello più alto del vostro, le tenete nel quest-log e le farete quando sarete del livello giusto (quando cioè il loro colore sarà diventato giallo o verde).

Come organizzarsi

Quando arrivate in un nuovo villaggio accettate tutte le missioni che vi vengono offerte. Entrate in tutti gli edifici, salite anche ai piani superiori, parlate con tutti gli npc con il punto esclamativo giallo sulla testa e aggiungete tutte le missioni al vostro quest-log.
Cominciate quindi a leggere le quest, nell'ordine in cui appaiono sul quest-log, trascurando, se ne avete, quelle arancioni e rosse. Potete anche dare una letta veloce, cercando di capire soprattutto in che direzione dovete andare e cosa dovete cercare (un accampamento, un certo tipo di mob, un lago, una torre, ecc. ecc.). Se girate per un po' nella stessa zona dovreste anche riuscire a capirne la conformazione. Potete quindi cercare di organizzarvi: andate in fondo a sud a cercare una certa torre, poi mentre tornate indietro deviate un po' a est verso la spiaggia per fare un'altra quest, e così via. Se riuscite a capire come solo distribuiti nella mappa i luoghi dove dovete fare le quest, riuscite a farne anche tre o quattro prima di tornare a consegnare, e questo vi fa risparmiare tempo.

Non è necessario tornare a consegnare ogni quest subito dopo averla fatta. Ne potete anche fare diverse e poi andarle a consegnare tutte assieme.
Alcune quest sono collegate tra loro: una volta fatta una, se ne apre un'altra. Quando consegnate quindi controllate che l'npc non abbia da affidarvi una nuova missione.

Ogni volta che tornate al villaggio ricordate di vendere tutto quello che non vi serve, in modo da avere gli zaini il più possibile liberi per quando ripartite.

Cosa fare se proprio non riuscite a terminare una quest perché non trovate il posto giusto o perché non avete capito bene cosa fare?

La cosa migliore è andarvi a cercare qualche risorsa esterna al gioco. In tutti i database di wow (l'elenco lo trovate nel post siti utili ) c'è l'elenco completo di tutte le quest e le indicazioni che servono per completarle (queste a volte le trovate nei commenti degli utenti). Quindi appuntatevi il nome esatto della quest, aprite il vostro database preferito, e inserite il nome completo della quest nel campo di ricerca.

Se una missione risulta troppo difficile, non vi accanite. Provate a chiedere aiuto a qualcuno della vostra gilda, o se ci sono altri giocatori nei dintorni chiedete se potete aggregarvi. Se nessuna di queste soluzioni è possibile, allora lasciate perdere. Potrete sempre ritentare in un secondo momento, dopo aver raggiunto qualche livello in più.


Dove andare? Zone, livelli e mezzi di trasporto

Il percorso da seguire da una zona all'altra in genere è guidato e non comporta particolari problemi. Se fate tutte le quest che vi vengono offerte, e le fate seguendo l'ordine dalle più facili alle più difficili, il problema non si pone: riceverete sempre una quest che vi manda in una zona nuova, e da lì ricominciate con le nuove missioni.

Se però non avete seguito per bene il percorso, se vi siete lasciati indietro troppe missioni, oppure ne avete fatte molte di livello superiore (magari perché eravate in gruppo), allora può
capitare di ritrovarsi a un punto morto: avete finito le quest di una zona, vi hanno mandato in un'altra, ma in questa nuova zona ci trovate giusto un paio di quest alla vostra portata, mentre tutte le altre sono arancioni o rosse.

Per prima cosa, se vi trovate in questa situazione, controllate di aver veramente finito tutte le quest della zona. A volte trovate nuove missioni non solo nei villaggi principali, ma anche in giro. Se c'è una tenda, una casa, una torre, un piccolo accampamento, è possibile che ci siano quest da prendere.

Poi se proprio non c'è altro da fare, e siete davvero bloccati, potete provare a spostarvi.

Bisogna innanzitutto avere un'idea della geografia del mondo di warcraft e dei suoi mezzi di trasporto.

Esistono tre continenti: Easter Kingdoms, Kalimdor, e Outland. Le Outland, sono state aggiunte con l'espansione (The Burning Crusade) e l'intero continente è dedicato a personaggi di livello superiore al 57.
Gli altri due continenti invece sono divisi in zone di diverse fasce di livello. Ogni zona ha almeno un villaggio per l'orda e uno per l'alleanza, o in alternativa uno o più villaggi neutrali (utilizzabili quindi da entrambe le fazioni).

Quello che potete fare se vi trovate bloccati è individuare una zona del livello giusto per voi e cercare di raggiungerla.
Potete utilizzare questo link per studiare la geografia di wow. Selezionate uno dei continenti: potrete quindi visualizzare la mappa generale, e poi di seguito troverete l'elenco di tutte le zone di quel continente, con indicato il relativo livello. La mappa generale vi indica anche dove sono i diversi villaggi, e i relativi fly point.
I fly point sono fondamentali: consentono spostamenti veloci tra zone dello stesso continente. Non potete però utilizzarli se prima non li raggiungere per la prima volta. Quindi ogni volta che arrivate in zona nuova dovete preoccuparvi di cercare ilfly point e di parlare con l'npc addetto. Lo riconoscente perché ha un punto esclamativo verde in testa. Parlate con lui, vi dirà che avete scoperto un nuovofly point e poi vi mostrerà tutte le destinazioni raggiungibili (ma solo quelle che avete già scoperto in precedenza).

Una volta che avete individuato la zona giusta per voi, si pone il problema di raggiungerla. Dovrete quindi perdere un po' di tempo a consultare le mappe per capire quale strada fare. E' possibile che dobbiate attraversare zone di livello parecchio più alto del vostro. Ora se la differenza di livello tra voi e la zona da attraversare è entro i 10-15 (più o meno) allora potete tentare. Cercate di stare sempre sulla strada, correte, e se per caso vi assale un mob portate pazienza... resuscitatevi al corpo e riprendete il vostro viaggio.
E' sconsigliato invece cercare di attraversare zone segnalate con più di 10- 15 livelli superiori al vostro. La distanza entro la quale un mob è in grado di vedervi e quindi di attaccarvi, dipende dalla differenza di livello. Se siete al decimo e passate lungo la strada di una zona con mob di livello trenta, questi vi vedranno a grandissima distanza, ve li troverete quindi sempre tutti addosso e non ci sarà modo di completare il viaggio.

Una nota per il blood elf: non cercate di uscire a piedi dalle Gosthland. L'unica strada accessibile attraversa una zona di livello 53-60: non riuscireste a muovere un passo. Il modo per cambiare zona è di andare nella vostra capitaleSilvermoon, e raggiungere il tele trasporto che vi catapulterà direttamente ad Undercity.

Per spostarsi da un continente all'altro: l'alleanza utilizza la nave che collega Menethil Arbor con Auberdine, o con Theramore Isle. L'orda utilizza lo zeppelin che collega Ogrimmar con Undercity e con Grom'gol. Esiste poi la tratta via mare tra Ratchet e Booty Bay, utilizzabile da entrambe le fazioni.
Un ulteriore mezzo di trasporto utile è il Deep Run tram (una sorta di metropolitana) che collega le due maggiori città alleanza: Ironforge e Stormwind.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

volevo sapere se su questo gioco si paga l'abbonamento anche nei mesi dove non si gioca grazie

Myra ha detto...

No, se non giochi puoi "congelare" l'account. Poi quando torni a giocare lo riattivi, ricominci a pagare, e ritrovi tutto esattamente come l'hai lasciato.

Anonimo ha detto...

grazie tante e complimenti per la super guida!!!! Brava Myra....

Makkkno ha detto...

Per spostarsi un altro modo utile potrebbe essere sottoforma di anima da morti.... poi si parla con uno spirit healer... anche se nn so quanto conviene :P
o anche farsi evocare è una buona soluzione hehe
bel sito!

Anonimo ha detto...

ciao mira, volevo farti i complimenti per il tuo blog, mi è stato molto utile
inoltre volevo sapere una cosa... in alcune quest quando vai dal quest giver affianco al nome c'è scritto, tra parentesi, low level...
che cosa significa (conosco il significato in inglese, mi serve quello nel gioco :P)?

Myra ha detto...

Vuol dire che quella quest per te è "grigia": cioè è di livello troppo basso, e farla non ti darà esperienza (o te ne darà pochissima).

Ciao :)

Anonimo ha detto...

ok grazie, ma c'ho un'altra cosa in dubbio
io uso il questhelper, per fare meglio le quest (anche se devo dire che a volte è veramente inutile), volevo sapere, se per caso lo usi anche tu, o almeno lo conosci, che cosa indicano i numeri tra parentesi quadre affianco al nome della quest
grazie
ciao

Myra ha detto...

Questhelper non l'ho mai usato. Così a naso potrebbe essere il livello della quest?

Elhianna ha detto...

I numeri a fianco tra parentesi quadre nel questlog si riferiscono alle quest del gruppo...esempio, se in un gruppo ci sono 5 elementi e 3 di questi hanno la stessa quest da fare appare il numero 3 tra parentesi quadre. Idem se si tratta di 1 (tu e un'altro...) e via discorrendo :)

 

Design By:
SkinCorner