sabato, marzo 22, 2008

Need&Greed: come dividersi il bottino in gruppo

Guida per newbie, post n.18

Questo è un argomento molto importante. Si tratta di una cosa che spesso risulta difficile da capire per i nuovi giocatori, e che è invece fondamentale se si vuole giocare in gruppo.

Finché ve ne andate in giro da soli a fare le vostre quest, ogni volta che uccidete un mob, vi chinate sul corpo e potete raccogliere liberamente tutto il bottino. Il mob l'avete ucciso voi, e il "loot" vi spetta di diritto.
Ma cosa succede quando siete in gruppo con altri? Come si divide il bottino tra i membri di un party?

Tanto per cominciare, esistono diverse opzioni, che possono essere scelte dal capo-gruppo, per decidere in che modo viene diviso il bottino tra i membri di un gruppo. L'opzione impostata di default, che è poi quella che si usa nella grande maggioranza dei casi (vedremo poi le eccezioni), è la modalità "group loot", con la soglia per il tiro di dadi su "Uncommon".

Che diavolo significa questo?
"Group loot" significa molto semplicemente che i membri del party avranno diritto a lootare una volta ciascuno. Il sistema è tutto automatico, ogni volta che un mob viene ucciso il corpo diventerà contornato dal luccichio solo per un membro del gruppo, il quale potrà lootare quel corpo. I soldi vengono automaticamente divisi in parti uguali tra tutti i membri del gruppo. Per esempio in un gruppo di cinque persone, se nel bottino ci sono 25 silver, chiunque si chini a raccogliere il loot, tutti i membri del party riceveranno 5 silver ciascuno. Il resto degli oggetti invece andranno a finire nello zaino della persona a cui toccava il turno e che di fatto ha raccolto il bottino. Quindi a turno tutti hanno diritto a prendere il bottino... a meno che non ci sia un oggetto di qualità uncommon (verde) o superiore.

In questo caso il sistema funziona diversamente.
L'oggetto infatti può essere assegnato a uno qualunque dei membri del party, attraverso un tiro di dadi.
Infatti appena uno dei giocatori del gruppo si china a raccogliere un loot in cui è contenuto un oggetto magico, a tutto il gruppo compare una finestra come quella dell'immagine.









Ogni giocatore ha a disposizione tre scelte:

1. L'oggetto non mi interessa: non partecipa al tiro di dadi, e passa chiudendo la finestra mediante la x sul quadrato rosso in alto a destra.
2. L'oggetto mi interessa perché posso venderlo: partecipa al tiro di dadi cliccando sul simbolo della moneta (greed)
3. L'oggetto mi interessa perché lo voglio usare, è buono per il mio personaggio ed è migliore di quello che indosso in questo momento: partecipa al tiro di dadi cliccando sul dado (need)

Una volta che tutti hanno fatto la loro scelta, il sistema di gioco assegna automaticamente l'oggetto a chi ha ottenuto il punteggio più alto... ma attenzione (e qui sta il meccanismo da capire): chi ha tirato ai dadi scegliendo need ha la precedenza su chi ha scelto greed.

Facciamo un esempio. Abbiamo un gruppo di 5 persone.
Pippo passa e chiude la finestra.
Pluto fa greed e ottiene un punteggio di 80.
Paperino fa greed e ottiene un punteggio di 12.
Topolino fa need e ottiene un punteggio di 30.
Nonna papera fa need e ottiene un punteggio di 15.

Anche se Pluto ha fatto più di Topolino, l'oggetto verrà assegnato a Topolino perché 30 è il punteggio più alto ottenuto da tutti quelli che hanno selezionato need.

Pluto avrebbe vinto solo se anche Topolino e Nonna papera avessero selezionato greed facendo punteggi inferiori a 80.

Il ragionamento che verrebbe spontaneo fare a questo punto è: vabbe', ma chi se ne frega se l'oggetto lo devo usare o lo devo vendere, scelgo sempre need così ho più possibilità di vincere.
E invece no. Cioè, non esiste nessun sistema automatico che vi impedisce di tirare ai dadi sempre con need... ma se lo fate, e così facendo sottraete agli altri giocatori la possibilità di indossare un buon pezzo di equipaggiamento (buono per loro e non per voi), rischiate di venire buttato fuori dal gruppo e di essere segnalato agli altri giocatori come ninja looter... vale a dire qualcuno con cui nessuno vorrebbe mai giocare.

La regola del need e greed serve perché tutti i giocatori di WoW riconoscono l'importanza dell'equipaggiamento. Se io che sono un guerriero faccio gruppo con te che sei un mago, ed esce un bel chest in plate migliore di quello che indosso, ho diritto di avere quell'oggetto perché me ne posso avvantaggiare molto più di te, che essendo mago, andresti semplicemente a rivenderlo (al vendor o a un altro personaggio, non ha importanza).

Quindi, ogni volta che siete in gruppo ed esce un oggetto sottoposto al tiro di dadi, prima di decidere come "rollare" dovete domandarvi: quell'oggetto io lo posso usare? e se lo posso usare i bonus magici di quell'oggetto sono adatti alla mia classe e migliori del corrispettivo pezzo di equipaggiamento che indosso?
Se la risposta a tutte e tre queste domande è sì, allora scegliete pure need. In tutti gli altri casi: greed.

Facciamo un po' di esempi.
Mettiamo che in un gruppo ci sono un guerriero, un hunter, un mago, un prete e un druido.

Escono un paio di polsini in cloth +3 stamina +3 intelletto.Avranno diritto a fare need solo il mago e il prete, mentre gli altri faranno greed, e alla fine l'oggetto sarà assegnato a chi, tra il mago e il prete ha totalizzato il punteggio più alto.
Anche il druido potrebbe essere interessato a indossare quei polsini... per esempio perché vuole avere un equipaggiamento da healer e non ha mai trovato dei posini in leather adatti. Malgrado questo, la precedenza ce l'hanno i due "clother", perché per il druido indossare cloth sarebbe solo un ripiego, visto che può indossare anche leather.
L'unico caso in cui il druido, se interessato, potrebbe chiedere di prendere l'oggetto, è se nè il mago nè il prete lo vogliono. In questo caso, cioè se mago e prete non sono interessati e quindi scelgono "greed" il druido potrebbe chiedere al party se può prendere l'oggetto con "need".
(Il gioco lascia a disposizione abbastanza tempo per il roll quindi se si verificano situazioni anomale come questa, o altre, c'è tutto il tempo per parlarne nella chat del party).

Continuando nell'esempio. Se i polsini avessero avuto come bonus +3 stamina +3 spirit, in teoria l'unico che avrebbe diritto al need in quel party sarebbe il prete, perché di fatto lo spirit non è molto utile a un mago. A bassi livelli però il +3 a spirit non è che serva molto a nessuno dei due, quindi se anche il mago scegliesse il need, la cosa sarebbe comunque accettabile.

Altri casi dubbi. Escono un paio di spalline in leather +4 stamina +4 intelletto. Il guerriero fa sicuramente greed (lui cerca mail o dopo il 40 plate, e oltretutto non ha mana e quindi il bonus +4 intelletto su di lui sarebbe buttato). Prete e mago anche (non possono indossare leather). Ma come si comportano hunter e druido? Entrambi portano la pelle, ed entrambi per i loro poteri usano il mana. Però al druido il bonus intelletto serve molto di più che non all'hunter... è quindi opportuno che l'hunter lasci l'oggetto al druido... a meno che il druido non sia già orientato completamente a specializzarsi nel ramo feral e quindi dica di non essere interessato perché magari preferisce cercare spalline con altri bonus migliori per il combattimento in forma animale.

La conclusione di tutto il discorso è questa.
La regola del greed&need è importantissima: bisogna assolutamente conoscerla e rispettarla quando si è in gruppo perchè su questo aspetto i giocatori di WoW sono molto sensibili e intascarsi oggetti a sbafo è un affronto che nessuno lascia passare. Nello stesso tempo però ci sono comunque casi dubbi, sui quali è decisamente bene essere prudenti. Se siete interessati a un oggetto ma non siete del tutto sicuri di avere diritto a fare "need" è sempre meglio chiedere al gruppo, motivando la vostra richiesta.

Va inoltre ricordata una cosa: se l'oggetto da tirare ai dadi è del tipo bop (binds on pickup), nel momento in cui viene assegnato a un giocatore e finisce nel suo zaino, non può più essere scambiato. Quindi, finchè stiamo parlando di oggetti boe (binds on equipped), anche se ci sono fraintendimenti al momento del "roll" è sempre possibile rimediare, perché volendo chi ha l'oggetto può ancora darlo ad altri giocatori. Se invece si tratta di oggetti Bop, e quindi tipicamente di oggetti blu che escono nei bottini dei boss delle istance, bisogna stare davvero molto attenti, perché in caso di errore non c'è rimedio.
(Se non ricordate la differenza tra Boe e Bop tornate a leggere il primo post sull'equipaggiamento).

Bene. Allora diciamo che a voi interessa essere dei bravi giocatori, e quindi vi siete impegnati a capire questo meccanismo del greed&need e vi comportate di conseguenza.
Che cosa si fa però se avete fatto gruppo con qualcuno che invece la regola non la conosce, o addirittura fa il furbo e sta cercando di accaparrarsi oggetti destinati ad altri?

Qui molto dipende dal vostro livello di tolleranza e da quello degli altri membri del party.
Se con quel gruppo siete al primo oggetto da "rollare" e vi accorgete che uno dei giocatori ha fatto un need senza averne diritto, secondo me la cosa migliore da fare è chiedere spiegazioni. Se il giocatore cade dalle nuvole e dichiara di non sapere niente della regola, e se questo accade a livelli bassi (diciamo prima del 25), è anche possibile che si tratti solo di qualcuno di mooolto niubbo. Potete quindi perdere due minuti del vostro tempo per spiegargli come funzionano le cose. A questo punto se il giocatore è in buona fede, magari cercherà di rimediare all'errore dando l'oggetto al giocatore che ne aveva diritto (sempre se l'oggetto è del tipo boe). In questo caso si può anche tirare avanti, sperando che abbia capito e che al roll successivo faccia la cosa giusta.
Se però succede che a una richiesta di spiegazioni non arrivi nessuna risposta, o se il giocatore continua a fare need anche dopo che gli è stata spiegata la regola, allora è possibile che voi siate davanti a qualcuno che sta cercando di approfittare della situazione. In questo caso c'è poco da fare: potete scegliere di lasciare il gruppo, oppure di cacciare il giocatore dal gruppo (può farlo solo il capo-gruppo), oppure, se malgrado tutto volete andare avanti, lo fate a vostro rischio e pericolo...

Un'altra cosa a cui stare attenti, è uno sciocco trucchetto che cercano di fare ogni tanto quelli che si credono furbi. Esiste una impostazione del sistema di loot in gruppo, diversa dal group loot, che si chiama free for all. Se il capo-gruppo imposta questa modalità, non si attiva più il meccanismo del tiro ai dadi. Il bottino di tutti i mob viene reso disponibile a tutti, e di fatto il primo che clicca sul corpo, può prendere tutto. Ora capita che giocatori con classi melee, invitino qualcuno di classe ranged magari per una quest di gruppo, e impostino la modalità free for all. Le classi melee, giocando in corpo a corpo, ovviamente sono immediatamente vicino al mob che si sta combattendo, e quindi arrivano prima di tutti a prendere il bottino. Ecco se vi fanno questo lo scherzetto potete tranquillamente mandarli a quel paese e continuare la quest per conto vostro.

I casi in cui si usa la modalità free for all sono molto rari. Può succedere se, per esempio si sta facendo una quest di "raccolta" e siete in quattro o cinque nello stesso party e uccidete diversi mob contemporaneamente, allora il group loot diventa scomodo perché magari a tizio tocca lootare un mob che è morto distante. Oppure se un membro del party è momentaneamente afk (away from keyboard) e attivato la modalità "follow", ma essendo assente non potrebbe lootare, quindi piuttosto che perdere i loot che sarebbero destinati a lui, si mette il free for all.
Ma si tratta sempre di casi rari, quindi se il capo-gruppo attiva la modalità free for all senza dare spiegazioni, e guarda caso arriva sempre lui per primo e si spazzola via tutto... girate alla larga perché sicuramente si tratta di qualcuno che cerca di fare il furbo.

Oltre a group loot e free for all esiste una terza modalità: master loot. Quando viene impostato il master loot, solo il capo gruppo può decidere a chi assegnare gli oggetti magici. Non ci sono tiri ai dadi in questo caso, è il capo che assegna gli oggetti ai vari membri del gruppo a sua discrezione. Questa modalità di fatto viene utilizzata esclusivamente nell'ambito di gruppi o raid di gilda, e nella fase di end-game. In questa fase del gioco non ha molto senso assegnare il oggetti in base a un criterio casuale come il tiro ai dadi. Esistono altre regole, stabilite dalle gilde, per spartirsi i pezzi di equipaggiamento.
Anche qui quindi, se siete in gruppo con persone che non conoscete, per fare un'istance in party da 5, e il capo-gruppo imposta il master loot, fermate tutto, chiedete spiegazioni, e lasciate pure il gruppo senza rimpianti.

Vi accorgete sempre quale modalità di loot è impostata, perché compare scritta nella finestra della chat nel momento in cui entrate a far parte di un gruppo, e ricompare sempre lì nel caso in cui venga cambiata. Inoltre quando siete in gruppo, con un click sul vostro ritratto è possibile visualizzare le impostazioni del gruppo, come nell'immagine.

















Se siete voi il capo-gruppo, sempre con un un click sul ritratto, oltre a visualizzare le impostazioni date al gruppo, le potete anche cambiare.














Per finire... tutti questi discorsi sul come riconoscere ed evitare giocatori che stanno cercando di tirarvi qualche fregatura, non vi devono allarmare. In reatà la gran parte dei giocatori su WoW non ha nessun interesse a fare trucchetti per intascarsi un paio di oggetti magici a vostre spese. A me in più di tre anni di gioco sarà capitato forse 5 o 6 volte di trovarmi in quella situazione, e sinceramente, il fatto che qualcuno si si appropriato di qualche cosa volando la regola del need&greed, non ha cambiato di una virgola il mio gioco... al massimo ci avrò rimesso qualche manciata di silver.
Non bisogna quindi diventare paranoici rispetto ai ninja looter, può capitare di incontrarli, ma una volta che li hai riconosciuti e li eviti chi se ne frega se si sono intascati un verdino in più.
Allo stesso modo non è per niente conveniente rovesciare le parti e diventare quelli che cercano di fregare. Prendersi qualche oggettino verde di basso livello, non è poi questo gran guadagno... magari ve lo vendete all'asta, ma di certo non ci diventate ricchi. In compenso se vi comportate ignorando la regola e cercate di "ninjare" a più non posso, alla fine siete solo voi a rimetterci, finirete esclusi dai gruppi e vi sarà molto difficile andare avanti nel gioco... non finirete mai nessuna istance di gruppo e se ripetete questo comportamento, presto o tardi non troverete più compagni di gioco.

Di fatto quindi è meglio stare sereni... rispettare la regola, chiedere o discutere in caso di dubbi, non arrabbiarsi troppo se si prende una fregatura, e non cercare di ricambiare perché alla fine non serve proprio a niente.

Ancora un'ultima cosa: il roll manuale.
Mettiamo che davanti a un oggetto da tirarsi ai dadi ci sia stata una discussione nel gruppo che si è protratta di qualche minuto... la barra della finestra del roll è scaduta. In questo caso, cioè se nessuno ha tirato ai dadi nel tempo massimo, il loot diventa libero e chiunque lo può raccogliere. Se capita una cosa del genere, si fa un roll a mano. Mettiamo che alla fine della discussione ci si accordi perché due giocatori abbiano la possibilità di contendersi l'oggetto. I due giocatori digitano /roll sulla riga della chat del party; i risultati del tiro compaiono sempre nella chat, e chi ha fatto il punteggio più alto va a prendersi l'oggetto.
Altra cosa che può capitare, in genere ad alti livelli, è che il gruppo decida di disincantare gli ogggetti blu Bop che nessuno vuole. In questo caso di solito ci si accorda in questo modo: ogni volta che si uccide un boss ed esce un oggetto blu del tipo Bop, chi ne ha bisogno per indossarlo sceglie need, chi non ne ha bisogno invece di fare greed, passa, e l'unico che fa greed è l'enchanter. In questo modo all'enchanter verranno assegnati tutti gli oggetti Bop di cui nessuno ha bisogno. Alla fine dell'instance, l'enchanter ricaverà le shard da quegli oggetti, che verrano poi divise a mano tra i membri del gruppo, dopo un roll a mano. Questo si fa perché ad alti livelli una shard che serve come materiale per enchant, è molto più utile a tutti dei 4/5 gold che si potrebbero ricavare vendendo l'oggetto al vendor. Quindi ci si mette d'accordo: se c'è un enchanter in gruppo, prenderà lui gli oggetti, li disincanta e poi ci si dividono le shard.

23 commenti:

Anonimo ha detto...

non hai spiegato il round robin, che
e',ironia della sorte, l'unico che
non ho capito :P
grazie
noone

Myra ha detto...

Ironia della sorte, in anni di wow mai mi è capitato di usarlo, e non ho la più pallida idea di come funzioni :)

Anonimo ha detto...

semplicemente lol...
noone:)

Volkain ha detto...

Semplicemente da quanto so io e' una via di mezzo fra il FFA e il group ... Rolla automaticamente tutto il loot di un mob e quello che vince puo' prendere tutto il loot

Anonimo ha detto...

cool! :)

Anonimo ha detto...

No e' stupido e non utile anche xke' in una istanza potresti non beccare neanche un loot & il 90% degli altri giocatori non lo accetteranno mai quindi usa sempre il Group loot che e' meglio

Volkain
(non so perche' Google/blogger mi sta dando dei problemi)

Anonimo ha detto...

sn d'accordo, ma ho detto "cool",perche'
nn me lo sarei mai aspettato.
era come dire "interessante",ma comunque
rimango con il group loot

noone

Kranyo ha detto...

Se non sbaglio ma mi sembra di averlo letto nel manuale, il Round Robin assegna il bottino a GIRO tra i membri del gruppo . Se sono 3personaggi : prima al numero 1 poi il 2 poi il 3 poi ancora l' 1 e cosi' via .....
ciao

Malacrux o.O ha detto...

wow! hehe ho letto tutta la guida!
ti faccio tt i miei complimenti.. nn sn niubbo, xo' leggere queste guide mi piace.. devo dire che cmq di info utili e benfatte su internet sn difficili da trovare!
cmq io sn malacrux (runetotem) Sh. Priest Ud... xo'.. c'e' una cosa che ho visto un po' ovunque.. leggere la descrizione del priest sembra leggere un testamento greco lungo 600 pagine noiosoc'e' poca passione del pg lol!

Myra ha detto...

Guarda a me il prete piace al punto che avendone dovuto abbandonare uno per seguire gli amici che ricominciavano da capo, me ne sono fatto un altro.
Ormai credo che morirò prete. Sia healer che shadow mi piace molto.
Vorrà dire che prima o poi una bella guida sul prete piena di passione la scriverò :D

p.s. il problema non è che non ci sono info utili e ben fatte su internet... anzi ce ne sono anche troppe, a livelli di approfondimento pazzeschi... ma solo i giocatori stranieri fanno 'ste cose, in italiano si trova poco e niente.

Anonimo ha detto...

Myra, ti adoro!
Grazie al cielo ho scovato questa tua guida!
Sono una niubba frasca fresca, gioco da poco più di una settimana, e la tua guida mi è stata veramente utile!!! ^_^
Sto cercando di expare un Tauren Druido e uno Hunter (adoro ste mucche! *_*)

yunie

Myra ha detto...

Le mucche :)
Te pensa che io invece i tauren li odio... soprattutto quelli maschi... sono troppo grossi, coprono tutto lo schermo e non ti fanno vedere niente :D

Anonimo ha detto...

grazie adesso capisco xkè quando ho fatto need x una cazzata uno stava andando in escandescenza io sono al livello 46 ma non essendo molto abituato ad andare in gruppo non conoscevo questa regola e non me l'hanno fatta notare xkè di solito se non è un cloth o un oggetto da vendere e basta passavo direttamente altrimenti facevo need e greed a caso

Anonimo ha detto...

Non è che fareste una bella pagina sui Dragon Kill Points?

Myra ha detto...

I Dragon Kill Points, se ho capito di cosa stiamo parlando, detti anche DKP sono un sistema che usano le gilde per decidere a chi spettano i drop delle instance.
Non esiste un sistema di dkp unico, dipende da gilda a gilda.
Ora non ho tempo per fare un post approfondito su questo, ma se mi dici di preciso che cosa hai bisogno di sapere, forse posso risponderti.

Anonimo ha detto...

Perle di saggezza in questo blog...complimenti!
Se scrivi qualcosa sui dkp sono proprio curioso di leggere, per noi che li usiamo a volte diventano un incubo...a volte fanno comodo, ma accontentare 60 pg online/sera su 400 gildati è un macello.
Spero di trovare qualche spunto prezioso

Ciao

Apple

Myra ha detto...

Dubito di potere essere di aiuto riguardo i dkp.
E' vero, sono un incubo.
Secondo me un sistema perfetto non esiste. La perfezione sarebbe non doverli usare.
L'ideale è tendere sempre all'equilibrio, cercando di premiare chi è più assiduo ma senza lasciare a bocca asciutta chi è appena arrivato o chi gioca meno. Ma dirlo è un conto, farlo è difficilismo perché alla fine il sistema è sempre iniquo.
E te lo dice una che nelle ultime due settimana ha dovuto rosicare non poco proprio per colpa dei dkp :(

luca ha detto...

Il fatto non è tanto la rosicata, è il sistema che va limato in base alle esigenze. L'avvio è buono, quando si parte non fa una piega il sistema...ma aggiungere uno o più pg dopo 2 mesi è come immettersi in autostrada con macchine che sfrecciano a 200 all'ora e tu sei ancora li ferma che aspetti di partire :(

Non ti tedio più... grazie per la risposta e ancora complimenti per il blog

Myra ha detto...

Noi non abbiamo problemi con i nuovi inserimenti perché diamo un bonus iniziale in dkp. Non si parte da zero, e visto che quelli che raidano da più tempo ormai hanno quaasi tutto, è facile che i nuovi arrivino a prendere fin dal primo raid.
Se hai un sistema in cui c'è mezzo raid a migliaia di dkp e già vestito, e l'altra metà che ha bisogno di tutto e non ha dkp, allora non può funzionare. La gente si scazza per forza.
Bisogna che il sistema consenta a tutti di guadagnare equipaggiamento, altrimeni la gilda non funziona.
Però non è facile per niente :)

Ciao!

kristian1998 ha detto...

grazie per i kiarimenti perke proprio ieri in un istance nn prendevo mai le robe che mi servivano ma io credevo che funzionasse che ki needdava prima vinceva, cosi ero sempre primo ma visto ke nn prendevo nnte ho dato a quelli del gruppo degli imbroglioni usatori d trukki.
ke vergogna....

Myra ha detto...

Carina questa :)

Aliseum ha detto...

Grazie di cuore per queste splendide guide!

/kiss XD

Aliseum

Pietronas95 ha detto...

Ciao, complimenti per il sito intanto, io gioco da paladino draenei lv85 e la mia passione sono le mounts (soprattutto draghi) mi sapresti dare qualche dritta su dove poterne acquistare di fighi? io per adesso ho dei grifoni e un brutal nether drake...

 

Design By:
SkinCorner