martedì, agosto 21, 2007

Primi passi

Guida per newbie - post n.6

La nascita del personaggio

Bene. Deciso reame, fazione, razza, classe, nome e aspetto del personaggio, si può finalmente iniziare.
Entrate nel gioco e godetevi il panorama!
Sarete trasportati nella vostra zona di partenza, un piccolo villaggio abitato dalla vostra razza.
Provate a muovervi usando le frecce direzionali, o i tasti WASD.
Premete la barra spaziatrice: il vostro personaggio farà un salto.
Premete invio e poi digitate il comando /dance: il vostro personaggio inizierà a ballare.

Ok, ok, basta sciocchezze, iniziamo a fare sul serio.
Tanto per cominciare guardatevi attorno. Non siete soli, giusto?
Imparate subito a distinguere gli altri giocatori dai npc (personaggi non giocanti, vale a dire personaggi governati dal gioco).
Passate il mouse sopra alcuni dei personaggi che avete attorno: in basso a destra comparirà il suo nome e qualche altra informazione. Se c'è scritto "player" allora quello che avete di fronte è il personaggio di un giocatore che, esattamente come voi, in questo momento è seduto davanti al suo monitor a giocare.

La prima missione

Molto vicino a voi vedrete un personaggio (un npc) con un punto esclamativo giallo sulla testa: significa che lì c'è una missione che vi attende.
Avvicinatevi e usate il tasto destro del mouse per parlare con lui. Vi dirà di andare da qualche parte lì vicino a uccidere una decina di animali o qualcosa del genere. Accettate la quest. Il punto esclamativo giallo ora si sarà trasformato in un punto interrogativo bianco: indica che quel npc sta aspettando che voi torniate da lui dopo avere completato la missione.

Prima di partire dedicate un paio di minuti per osservare alcuni elementi dell'interfaccia (non c'è bisogno che ve la studiate tutta subito).
Premete il tasto "L": si aprirà il vostro diario delle missioni (quest log). Lì ci trovate tutte le quest che avete accettato (in questo caso ce ne sarà una sola, ma ne potrete avere memorizzate fino a un massimo di 25). Non c'è quindi bisogno che vi ricordiate a memoria i compiti da eseguire, perché avrete sempre a disposizione il vostro log.

Guardate in basso a sinistra. C'è una lunga barra, divisa in caselle. Le prime caselle sono occupate da alcune icone colorate. Sono le abilità di combattimento che avete a disposizione in questo momento. La prima casella a sinistra corrisponde al comando di attacco con l'arma. Nelle altre troverete altre cose a seconda della classe che avete scelto. Passateci sopra con il mouse e leggete la descrizione del comando. Questi comandi possono essere attivati in due modi: cliccando sopra la casella con il mouse, oppure tramite tastiera. L'abilità della prima casella corrisponde al tasto "1", quella successiva al tasto "2", e così via.
Piccolo consiglio: abituatevi fin da subito ad attivare le abilità di combattimento usando la tastiera e non il mouse. Questo vi consentirà di diventare più veloci nell'eseguire i diversi comandi.

Ok, adesso partite per la vostra prima missione. Rileggete la quest se non ve la ricordate, e avviatevi nella direzione indicata, finchè non trovate i mob da uccidere (per sapere quali sono quelli giusti basta passarci sopra il mouse e leggere il nome).
Trovati?
Bene, pronti per il vostro primo combattimento.
Usate il tasto sinistro del mouse per prendere il vostro target. L'icona del mob che avete come obiettivo comparirà in alto al centro. Da lì potete vedere il nome del mob, il suo livello, la sua barra della vita e (se ce l'ha) del mana.
Ora che l'avete preso in target potete attaccarlo.
Se siete una classe melè (guerriero, paladino, rogue) avvicinatevi e attaccate con l'arma (usate il tasto 1, oppure cliccate con il mouse sull'icona corrispondente, oppure più semplicemente usate il tasto destro del mouse). Se siete hunter fate la stessa cosa, ma senza avvicinarvi: la vostra arma primaria è l'arco, e dovete essere a una certa distanza dal mob per usarlo. Se siete caster (maghi, warlock, preti o druidi), mantenetevi a distanza e usate la magia di attacco che avete a disposizione.
Se avete attaccato in corpo a corpo con l'arma, il vostro personaggio continuerà ad attaccare in automatico. E' possibile che possiate utilizzare qualche mossa speciale o qualche attacco aggiuntivo mentre picchiate in corpo a corpo. Se invece state giocando con una delle altre classi, vedrete che il mob, una volta attaccato, verrà verso di voi. Se siete hunter, appena il mob sarà vicino, il vostro personaggio automaticamente smetterà di attaccare con l'arco e userà l'arma da corpo a corpo. Se siete caster, dopo aver lanciato la prima magia, dovete lanciarla ancora per continuare a danneggiare il mob. Potete continuare a farlo anche se il mob a questo punto vi sarà addosso e avrà iniziato a picchiarvi. Vi accorgerete però che lanciare una magia mentre un mob vi picchia, richiederà più tempo.
E' quindi importante, per tutte le classi ranged (quindi sia l'hunter che i caster) cominciare dalla massima distanza, in modo da infliggere più danni possibili al mob, prima che questo vi raggiunga.
In ogni caso niente paura: i primi combattimenti servono solo a imparare le basi, i mob sono molto deboli e non vi sarà difficile avere la meglio.Ogni volta che ne uccidete uno, il vostro personaggio guadagnerà punti esperienza. Il corpo del mob, ai vostri piedi, comincerà a brillare. Usate il tasto destro del mouse e potrete raccogliere ciò che si trova nel corpo. Prendete tutto, e passate al mob successivo, finchè non avrete completato la quest.
Ora siete pronti per consegnare.

Tornate dal personaggio che vi aveva assegnato la quest. Potete buttare un occhio alla mini-mappa intanto: quando sarete nei paraggi, sulla mini-mappa comparirà un puntino giallo, per aiutarvi a ritrovare l'npc che attende la consegna della quest. Quando sarete davanti a lui, vedrete che il punto interrogativo sarà diventato giallo: è segno che avete completato la quest e che quell'npc aspetta la consegna. Parlate con lui e prendete la vostra ricompensa.
Dopo aver consegnato la quest quello stesso npc vi affiderà una nuova missione, o forse vedrete comparire un nuovo punto esclamativo su un altro npc lì vicino.

Ecco, questa è la base del gioco: parlare, accettare le missioni, eseguirle, consegnare. Le prime missioni sono semplici, ma, mano a mano che andate avanti, vi saranno assegnati compiti sempre più complessi e difficili, e per eseguirli dovrete camminare molto esplorando a poco a poco nuove aree della mappa, e poi nuove regioni e nuovi continenti.

Dopo avere completato la prima quest, il vostro personaggio dovrebbe essere avanzato di un livello.
Sopra la barra delle abilità ne avete un'altra, più sottile, fatta di tanti segmenti. Mano a mano che fate esperienza, questi segmenti si colorano di blu/viola, fino a che non arrivate a raggiungere il livello successivo. In questo modo potete sempre tenere sotto controllo a che punto è il vostro avanzamento verso il livello successivo. Il superamento dei primi livelli avviene molto velocemente, ma più andate avanti nel gioco, più la progressione sarà lenta, e saranno neccesarie molte e molte quest per poter superare ogni singolo livello.

Il class trainer

Uno degli npc da cui avete preso la quest (o le quest) successive, vi manderà a parlare con un altro npc molto importante per voi: il maestro della vostra classe (class trainer). Andate immediatamente da lui e guardate cosa ha da insegnarvi.

Ma... un momento... qui c'è un problema: il maestro vuole essere pagato! Ogni nuova abilità ha un costo e voi non avete nemmeno un soldo...
Aprite il vostro zaino. Lo trovate in un'icona in basso a destra. Se avete raccolto ogni cosa dai mob che avete ucciso, ora dovrebbero esserci diversi oggetti. Analizzateli uno a uno. Se ci sono armi o pezzi di armatura (per esempio un corpetto o un mantello), potete decidere di indossarli. Premete il tasto C, e vedrete comparire la finestra del vostro personaggio. Gli oggetti che indossa sono visualizzati, ognuno nel suo slot, tutto attorno all'immagine del personaggio. Se trascinate con il mouse un pezzo di equipaggiamento dal vostro zaino, vedrete lo slot corrispondende illuminarsi, e potrete indossare il nuovo item.
Dopo avere indossato quello che vi sembra utile, andate a cercare un npc vendor e vendete a lui tutto il resto, compreso gli abiti che avete eventualmente cambiato. Non abbiate paura, anche se ancora non conoscete l'utilizzo e il valore degli oggetti che avete raccolto, a questo livello del gioco sicuramente non avete ancora trovato niente di utile o di valore. L'unica cosa che non dovete vendere (ma è impossibile sbagliarsi perchè comunque il vendor non l'accetterebbe) è la hearthstone. Vedremo poi a cosa serve.
Ora dovreste avere alcune monete di rame (copper). Se aprite lo zaino troverete scritto in basso quante monete avete in tutto. Su wow le moneta (di rame, d'argento e d'oro) non hanno una loro icona, non esiste cioè nessun oggetto che le rappresenti. Quindi non abbiate paura: i vosti soldi non possono essere rubati dallo zaino, e non c'è nessun bisogno che andiate a nasconderli in banca.

A questo punto potete tornare dal vostro maestro e imparate tutto quello che potete.
Leggete la descrizione delle abilità e cominciate fin da subito a capire come e quando possono essere utilizzate. Se premete il tasto P vedrete comparire un libro in cui sono raccolte tutte le vostre abilità e poteri. Da lì potete trascinare le icone delle abilità nella vostra barra dei comandi, in modo da averle sempre a portata di mano.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Myra
Ti faccio, prima di tutto, i complimenti per la guida!

Non sono ancora un giocatore, ma vorrei cominciare a giocare a WOW appena possible (ovvero quando, l'ADSL arriverà nel piccolo angolo di mondo dove abito....)
Vorrei chiederti, se possibile delle info in più sui comandi di base:
in passato ho giocato con altri rpg, ma praticamente si faceva tutto, o quasi, col mouse movimenti del pg, lancio delle abilità ecc....
Invece qui mi pare di capire che per il movimento si usano le freccette o gli altri tasti ed il mouse per indicare il target degli incantesimi o degli attacchi melee

Scusa per la domanda stupida e ancora complimenti per la guida

Grazie 1000

Myra ha detto...

Ciao :)
In verità esistono molti modi per fare le stesse cose.
Per quanto riguarda il movimento, il modo migliore è senza dubbio la tastiera. Ci si può anche muovere con il mouse, ma credo non lo faccia nessuno, se non in alcune situazioni particolari, perché è scomodo e meno preciso.
Per il target invece puoi usare sia il mouse che la tastiera. Ma se usi la tastiera prendi in target il mob o il pg ostile più vicino a te, e quindi non è detto che sia proprio quello che vuoi prendere. Però non hai bisogno di indicare ogni volta il target della magia o dell'attacco. Il target una volta preso resa fisso, e ben evidente in alto. Quindi finchè attacchi lo stesso target non devi fare niente altro.
Per quanto riguarda la selezione delle abilità, una volta che le hai inserita nelle barre dei comandi, puoi scegliere tu: le puoi selezionare con il mouse o da tastiera (in questo caso devi prima avere bindato ogni casella della barra a un tasto).
Selezionare le abilità da tastiera è più veloce. Però siccome ne hai tante è facile che alla fine si utilizzi un sistema misto: tastiera per quelle che usi più spesso e che avrai collegato a tasti facili e a portata di mano; e mouse per le altre.
Detto così sembra complicato, ma poi in game il sistema si capisce in modo abbasta immediato. Anche perchè, a parte nel pvp, hai comunque il tempo per fare tutto. Wow non è un gioco che ti impone un ritmo frenetico nell'esecuzione dei comandi.

Se hai altre domande non farti problema a farle.
Ciao :)

Anonimo ha detto...

Grazie Myra

T ho fatto questa domanda perché ho smesso di giocare con giochi anche piuttosto famosi, ma la cui giocabilità era scarsa a causa dei comandi, e quando ho sentito che anche per i comandi di base era così, mi si é accesa una lampadina.....

Cmq mi pare di capire che le cose sono abbastanza immediate e la cosa mi conforta un pò!!

Spero di incontrarti in game al + presto (perché significa che finalmente avrò cominciato a giocare....:P)

Grazie 1000 :)

E ancora complimenti per la guida, continua così!

Myra ha detto...

Della giocabilità non devi proprio preoccuparti. Soprattutto all'inizio è estremamente friendly. Salendo di livello cominci ad avere tante abilità da utilizzare, e si complica appena un po', ma è così graduale che quasi non te ne accorgi.

Comunque ti ringrazio molto di questo commento, mi hai fatto pensare che forse ho raccontato come funziona facendolo sembrare più complicato di quello che è. Appena ho un po' di tempo provo a semplificare un po'.

Ciao, a presto :)

 

Design By:
SkinCorner