lunedì, luglio 21, 2008

Multiboxing

Il multiboxing è una di quelle robe che non esito a definire diavolerie e dalle quale mi tengo ben lontana. Io già sono refrattaria ai semplici addon, figuriamoci il resto.
Però devo ammettere che la cosa ha il suo fascino.
Si può giocare a world of warcraft muovendo contemporaneamente più personaggi, fino a un massimo di cinque se ho capito bene. Pare che fenomeni del genere si vedano sempre più spesso nelle battleground... cose tipo cinque shamani che avanzano l'uno sull'altro e che polverizzano target su target con frost shock in simultanea. A me ancora non è capitato di vederne, e poi forse non mi accorgerei della differenza perché contro di me uno di shamano basta e avanza :)
Comunque, scempiaggini a parte, faccio questo post per segnalare che un amico, che a differenza di me queste diavolerie le ama, ha deciso di dedicarsi un po' al multiboxing e ha aperto un blog per parlarne.
A scanso di equivoci: il multiboxing secondo la Blizzard è perfettamente in regola con l'eula. Non è considerato cheat, a patto che si rispettino certe condizioni.
Se ne volete sapere di più, o se semplicemente volete sbirciare un altro wow-blog, andate a leggere su multiboxing e dintorni

1 commento:

Severinus ha detto...

Grazie Myra del link al blog sul multiboxing. In teoria non c'è un limite a quanti pg si possono controllare, ovviamente all'aumentare del personaggi aumenta anche la complessità. In ogni caso nel livellare il limite di 5 è più un vicolo forzoso: non si possono fare quest e instance normali in raid e sopratutto gli xp sono miseri miseri, quindi andare in raid a livellare è da suicidio. Rimane poi il vincolo monetario, pagare cinque account è già pesantuccio. 10 o più diventa un salasso vero e proprio.

 

Design By:
SkinCorner