venerdì, settembre 12, 2008

Instance: premessa

Guida per newbie, post n.19

Cosa sono
Le instance rappresentano una parte importante del mondo di Warcraft. Più si cresce di livello più se ne incontrano, finché una volta arrivati al livello massimo praticamente si finisce con il fare solo quello. Le instance sono quelle che in altri giochi vengono chiamati Dungeon, cioè caverne, grotte, torri, castelli, e persino navi spaziali, infestate da creature aggressive particolarmente forti. In WoW (ma anche in altri giochi) la particolarità dei dungeon è che si tratta di aree in cui un gruppo di giocatori può entrare e combattere da solo, senza cioè che altri giocatori e altri gruppi possano interferire. Ogni volta che un gruppo di giocatori varca il portale di un dungeon questo viene riprodotto per quel gruppo di giocatori, che potranno entrare, uscire, uccidere i mob, senza che nessun altro possa entrare nella loro stessa "stanza".

Perché sono importanti
Le instance sono importanti perché ci si può guadagnare punti esperienza, ma anche e soprattutto perché al loro interno i bottini dei mob sono particolarmente ricchi, e molti degli oggetti di equipaggiamento più forti del gioco, a tutti i livelli, si possono trovare nelle varie instance.
In ogni instance infatti si combatte contro gruppi di mob elite (che vengono chiamati anche "trash", cioè spazzatura) che proteggono l'accesso a mob molto potenti, chiamati boss, che una volta uccisi lasciano nel bottino pezzi di qualità rara (blu) o addirittura epica (nelle istance di alto livello).
Tutti gli oggetti dei boss sono del tipo Bop, quindi è impossibile trovarli all'asta o ottenerli in qualsiasi altro modo che non sia partecipare all'uccisione del boss.

Il gruppo
Il combattimento nelle istance è sempre di gruppo. E' importante quindi in primo luogo capire quale ruolo bisogna assumere nel gruppo, e come di conseguenza ci si deve comportare per avere successo. Un gruppo non si muove come un giocatore singolo, si muove come una squadra, e quello che ogni giocatore deve sapere è come usare al meglio il proprio personaggio all'interno della squadra.

Ogni gruppo degno di questo nome deve avere questo requisito: bisogna che ci sia almeno un giocatore nel ruolo di tank, e uno nel ruolo di healer. Gli altri tre possono essere classi dedicate a fare danni, o può esserci un tank secondario, o anche un secondo healer... insomma ci si può anche arrangiare con quello che c'è, a patto che il ruolo di tank e di healer siano coperti. Entrare in un'istance senza un tank o senza un curatore significa essere destinati all'insuccesso.
(Ovviamente parlo di istance fatte al livello giusto... perchè se volete andare in un'instance di livello 20 con un giocatore di livello 70 non avete bisogno nè di tank nè di healer e nemmeno del resto del gruppo).

Quindi, prima cosa: formare il gruppo, con almeno un tank e un healer. Per trovare i compagni di gioco per affrontare l'instance ci sono diverse possibilità. Se avete una gilda potete usare la chat di gilda per organizzarvi. Oppure esiste un sistema per la ricerca di persone interessate a una certa instance, che si attiva premendo il tasto I (seguite poi le istruzioni). Oppure ancora potete cercare un gruppo attraverso l'apposito canale chat.
I giocatori usano un linguaggio convenzionale per cercare i compagni di gioco.
LFG significa Look for Group: si tratta di un giocatore singolo che cerca un gruppo in cui inserirsi.LFM significa Look for More: si tratta di un gruppo già formato al quale mancano uno o più membri.
LFG e LFM vengono seguiti dal nome dell'instance, che di solito viene abbreviato con le iniziali. Per esempio un giocatore che scrive LFG SM, sta cercando un gruppo per andare a Scarlet Monastery.
Trovare i compagni giusti per andare nell'instance in cui si vuole andare non è sempre impresa facile. Magari siete fortunati, avete il vostro gruppo di amici abituali, o avete una gilda molto attiva con tanta gente del vostro livello con cui organizzare le instance... e allora il problema non si pone. Ma se siete meno fortunati, può essere che dobbiate armarvi di molta pazienza. Su WoW ogni volta che volete fare qualcosa che coinvolga anche altri giocatori, è necessario rendersi conto che l'interazione con gli altri non è sempre facile e immediata... quindi meglio non avere troppe pretese e cercare di adattarsi alle situazioni che via via si incontrano.
I gruppi che si formano usando la chat o il sistema automatico "look for group", nel gergo di WoW vengono chiamati pug (pick up group). Partecipare a un pug significa trovarsi con giocatori sconosciuti. Può andare bene e quindi ci si può trovare con gente capace e magari anche simpatica. Può andare male e ci si può trovare con persone che fanno pasticci, o che cercano di rubare loot, o che piantano a metà il resto del gruppo senza preavviso. La cosa migliore è avere compagni fissi di gioco, è più divertente e gratificante. Ma se si decide di prendere parte a un pug, meglio andarci rilassati e senza troppe aspettative. Se poi il gruppo dovesse rivelarsi un disastro... a volte è meglio salutare e andare via, piuttosto che stare lì a rodersi il fegato.

Prima di entrare
Ok, allora diciamo che finalmente il gruppo c'è. Siete inseriti in un bel party da cinque persone, healer e tank sono presenti... finalmente si può partire.Prima di varcare la soglia di un dungeon assieme ai vostri compagni, ci sono un paio di cose da verificare.
1. Aggiustate il vostro equipaggiamento (nelle instance si può morire, anche più volte, e se vi trovate con l'equipaggiamento a zero punti struttura vi toccherà perdere un sacco di tempo per tornare in città a cercare un fabbro).
2. Se, a seconda della vostra classe, avete bisogno di frecce o di reagenti per fare abilità particolari, fatene una buona scorta.
3. Cercate di avere sempre un buon numero di bende, cibo o bevande per recuperare vita e mana, e pozioni (le pozioni nelle instance di livello più basso sono superflue, ma mano a mano che andate avanti diventereanno necessarie).
4. Verificate se ci sono quest da completare dentro l'instance e, se già non le avete nel quest-log andate a prenderle dagli npc apposta (be' questo in linea di massima è meglio farlo *prima* di formare il gruppo, per evitare perdite di tempo).

Ora siete pronti. Vi ritrovate con il resto del gruppo ed entrate dell'istance. Prima di iniziare a combattere il gruppo si prepara.

Prepararsi al combattimento
Maghi, preti, druidi e paladini devono usare le loro magie di potenziamento sugli altri membri del gruppo. I maghi faranno "Arcane brilliance" su tutti i membri del party che usano mana (quindi su tutti tranne guerrieri e rogue). I preti faranno Power Word: Fortitude su tutti. I druidi Mark of the Wild su tutti (i "thorns" invece vanno usati solo sul sul tank). Il paladino invece dovrà scegliere tra le diverse benedizioni a sua disposizione, in modo da applicare quella giusta a ogni membro del party a seconda della classe. Può anche chiedere agli altri quale preferiscono.

I warlock faranno una healthstone per ogni membro del gruppo e applicheranno la soulstone sull'healer.

Ognuno durante l'instance dovrà ricordarsi di rinnovare i "buff" (e la soulstone per il warlock) quando finiscono o quando qualcuno muore.

Tutti, sia all'inizio che durante tutta l'instance, devono fare attenzione a come si muovono: non si va avanti a vedere cosa c'è, e non si gironzola inutilmente. Basta un passo falso per attirare gruppi di mob elite sul gruppo e crepare tutti più o meno allegramente. Per evitare incidenti ci si muove sempre assieme e in ordine (in genere la regola è: non superare la linea del tank).

E queste sono le premesse. Nel prossimo post vediamo quali sono le basi del combattimento di gruppo.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Myra
Complimenti per la guida, volevo farti una domanda semplice
Ma é vero che per i raid più importanti serve addirittura una settimana per completare tutta l'instance? Quindi é necessario tapparsi in casa tutte le sere per completarle?

Grazie 1000 continua così

Myra ha detto...

Può volerci anche molto più di una settimana. Quando si inizia un'instance nuova può capitare di dovere combattere per diverse serate sempre contro lo stesso boss, finché non si riesce a trovare la tattica giusta per ucciderlo e quindi si può passare a quello successivo. I tempi dipendono molto da quanto sono preparati e equpaggiati i giocatori. Non è però necessario tapparsi in casa tutte le sere. Di solito in gilda si programmano i raid di settimana in settimana, e ogni membro della gilda si iscrive al raid nelle sere in cui pensa di volere giocare. Di solito queste instance non si fanno una volta sola, ma molte volte finché tutti hanno preso l'equipaggiamento necessario per passare a quella successiva. Quindi anche se tu, per esempio, sei presente solo due sere alla settimana, non è che perdi per sempre la possibilità di fare quell'instance, perché probabilmente la gilda ci tornerà per diverse settimane prima di passare a quella successiva.
I ritmi dipendono da come è organizzata la gilda. Molte richiedono una presenza minima settimanale per i raid.
Può essere che con questa espansione i ritmi diventino più veloci, perché pare che le instance di end-game siano molto più facili di quelle di prima. Almeno così si dice.

Anonimo ha detto...

grazie 1000, la mia domanda non era come l'hai intesa tu ma hai risposto cmq.

Grazie ancora la tua guida é davvero utilissima!

ivi ha detto...

Ciao mi dici una istance per il livello 68/70? e anche come faccio a trovare una buona arma?
OTTIMO BLOG!

Myra ha detto...

Direi le e tre instance di Tempest Keep (stanno a Netherstorm) e Shattered Halls (a Hellfire).
Per l'arma non saprei che dirti, dipende che cerchi.
La cosa migliore è che ti metti su wow head e fai pratica con la ricerca nel database. Lì puoi mettere il tipo di arma che cerchi, le statistiche che deve avere, e poi puoi avere la lista di tutte le armi che corrispondono alla ricerca che hai fatto, con l'indicazione di come trovarle. Magari ci vuole un po' a capire come funziona il sistema di ricerca, ma una volta capito poi è il sistema migliore per sapere dove andare a cercare l'equipaggiamento.

noone ha detto...

http://www.wowwiki.com/Instances_by_level

qui trovi tutte le sitanze livello per livello

 

Design By:
SkinCorner